Salta al contenuto principale
loading

Bocconcini di uova e bacon

mini english breakfast

 

... una domenica mattina ti svegli e non hai proprio voglia di yogurt e cereali. Prega che in frigo ci siano gli ingredienti che non ti obblighino ad uscire a bere cappuccino e cornetto. Basterebbe trovare tra gli scomparti delle uova e un po' di pancetta, ma andrebbe bene anche dello speck. 
Non siamo abituati, qui, alle colazioni salate. Le ho sempre associate a quelle fette plasticose di affettato di dubbia natura che si pappano i turisti stranieri nei grandi Hotel con cucina internazionale. Ho pensato di sganciare i miei pensieri da quelle immagini agghiaccianti e di optare per una rivalutazione della colazione inglese, in versione "mini" per un ingresso soft nel mondo delle colazioni salate. Spremuta di arancia ad opera del mio lui ( è il suo compito) e fragole fresche per alleggerire il carico. 

Ci si prende gusto.

Preparazione

Tagliate a striscioline di mezzo centimetro  la pancetta affumicata o, in alternativa delle fettine di speck. Con un coppa pasta tagliate dei piccoli cerchietti  di pane in cassetta. Mettete un filo d'olio in una padella, con della carta da cucina spargetelo su tutta la superficie e togliete quello in eccesso. Fate abbrustolire il pane da ambo i lati e tenetelo da parte. Nella stessa padella, mettete a cuocere la pancetta, che a fuoco lento, perderà il suo grasso e diventerà croccante. Scolatela e tenetela da parte. Per non utilizzare altre pentole, pulite con carta da cucina la padella utilizzata per pane e pancetta: fatela scaldare per bene, rompete le uova di quaglia ( vi consiglio di romperne una alla volta su una ciotolina a parte: la procedura è meno banale che con le uova di gallina) e mettetele a cuocere distanziandole l'una dall'altra in modo che non si tocchino. La parte dell'albume a contatto con la padella dovrà diventare leggermente croccante, mentre il tuorlo deve rimanere morbido. Componete poi il tutto: pane abbrustolito, ovetto all'occhio e un ciuffo di pancetta croccante. Spolverizzate con un pizzico di pepe e servite con succo d'arancia e frutta fresca.

P