Salta al contenuto principale
loading

Cestini di bufala ripieni

Se volessi dimagrire non dovrei andare in palestra, dovrei farmi smontare la cucina.

Si perché se mi dico: oggi una cosetta al volo, caprese! Va a finire sempre che l'idea di piazzarla sul piatto così, nuda e soprattutto cruda, mi ammazza i sentimenti.
Allora la mia mente da' il via alle rivisitazioni: la mia versione di caprese finisce per sembrare un pacco regalo con tanto di fiocco.

Ingredienti

  • 2 mozzarelle di bufala
  • 7 pomodorini datterini gialli
  • 7 pomodorini datterini rossi
  • una manciata di olive nere
  • 2 zucchine medie
  • 2 carote medie
  • Mezzo limone non trattato
  • Basilico
  • Olio Evo
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

per due

Scolate le due mozzarelle di bufala dalla loro acqua. Con un coltello tagliate la calottina delle mozzarelle. Delicatamente, con un cucchiaino, scavatene l'interno stando attenti a mantenere intatte le pareti che dovranno essere spesse più o meno 1 cm.
Ponete l'interno in una terrina stracciandolo a pezzetti con le dita. Tenete le due mozzarelle svuotate a testa in giù facendo rilasciare un po' della loro acqua. Tagliate a cubetti i pomodorini e uniteli ai pezzettini di bufala. Aggiungete le olive. Condite con basilico fresco, olio Evo e sale.
Nel frattempo tagliate a cubetti le zucchine, saltatele in padella con sale e pepe in modo da mantenerle croccanti.
Pelate con il pela-patate due carote, tagliatele a pezzetti e mettetele nel bicchiere del frullatore a immersione assieme a una manciata di mandorle, qualche zesta di limone e un po' di succo, olio e un quarto di un bicchiere d'acqua fredda. Frullate ottenendo una crema densa ma non completamente liscia. Condite con sale, pepe.

Preparatevi ad impiattare. Disponete sul fondo di un piatto la crema di carote. Ponete al centro il cestino di mozzarella. Unite al ripieno le zucchine e con un cucchiaino riempite delicatamente l'interno delle mozzarelle. Durante questa operazione leggermente delicata è possibile che si rompano (a me è successo), aiutatevi a ricomporre i cestini legandoci attorno uno spago da cucina, le renderà anche più belle.

Guarnite con delle foglioline di basilico e un filo d'olio.

P