Salta al contenuto principale
loading

Sfoglia di zucchine, squacquerone e pomodori secchi

Lo ammetto, anche se di solito ci tengo molto all'origine rigorosamente "home made" delle basi delle mie torte salate, nel caso della sfoglia, mi sono arresa!
Il tempo per la creazione della sfoglia, considerando i miei ritmi, è davvero improponibile. Quindi sì, quando ne ho bisogno, me la compro. 

Ciò rende l'esecuzione di questa torta salata una faccenda accessibile a chiunque, anche a chi odia profondamente mettersi ai fornelli. 

Fattibile come antipasto prima di iniziare una cena tra amici, o da portare al mare come pranzo al sacco, ma anche per i pranzi in ufficio si dimostra un'alternativa valida. 
Versatile insomma. Un po' come tutte le torte salate che per me svolgono un po' il ruolo di jolly in cucina. 

Preparazione

Servono: 

  • 2 zucchine medie
  • 250 gr di squacquerone ( o se lo preferite stracchino)
  • 100 gr di ricotta
  • olive taggische
  • pomodorini ciliegia semisecchi 
  • qualche fogliolina di maggiorana ( o basilico)
  • olio
  • sale
  • pepe
  • un rotolo di pasta sfoglia rettangolare ( o tondo a seconda della teglia)

 

Lavate le zucchine, asciugatele, fate scaldare una piastra rigata. Tagliate le zucchine in senso lungo a strisce di 3/4 mm di spessore, se avete tempo stendetele su un canovaccio e cospargetele di qualche cristallo di sale grosso.
Nel mio caso ho tagliato a metà  in senso orizzontale le fette di zucchina in modo che la misura coincidesse con quella della mia teglia rettangolare.
Quando la piastra sarà ben calda, ponetevi le zucchine lasciandole cuocere 3 minuti per lato ( in modo che risultino visibili le righe della griglia).
Nel frattempo in una ciotola, mescolate i due formaggi,, salate e pepate e unite qualche foglia di maggiorana sminuzzata. 
Stendete il foglio di sfoglia sulla teglia ( potete sfruttare la carta da forno già presente nella confezione). Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta in modo che non si gonfi in cottura. 
Riempitela con la crema di ricotta e squacquerone. Una volta pronte le zucchine adagiatele a vostro piacere sul ripieno. Ultimate inserendo negli spazi tra le verdure, qualche oliva e i pomodori secchi. 

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti fino a che i bordi della sfoglia risulteranno ben dorati. Controllate prima di estrarre la torta dal forno, che il fondo sia ben cotto. 

P