Salta al contenuto principale
loading

Torta di zucchine, mozzarella e erbe aromatiche

Quando il frigo piange, ma io no

A volte mi prende il panico da frigo vuoto. Lo guardo e penso amareggiata che la mia tenuta da week end dovrà essere sostituita con qualcosa di presentabile per recarmi al supermercato e passare immancabilmente 30 minuti della mia preziosissima giornata libera in coda alla cassa.

Capita anche però, causa qualche propizia congiunzione astrale, che il fatto che il frigorifero faccia l'eco mi spinga a convertire il vuoto in opportunità e stimoli la mia, spesso assopita, creatività.

Una zucchina troppo piccola per poter assolvere da sola il ruolo di contorno, una mezza mozzarella che più triste non si può, e del vino bianco secco abbandonato dopo un aperitivo con gli amici sono diventati una torta salata degna di essere servita per pranzo del mio sacrosanto sabato.

Anche senza rotoli di pasta sfoglia pronti potete creare in pochi minuti la base della vostra torta salata con farina, olio evo e vino, la ricetta per la pasta al vino la trovate qui.


Ingredienti

  • Per la base:
  • 300 gr di farina 00
  • 80 gr di olio evo
  • 100 gr di vino bianco secco
  • 10 gr di sale
  • timo limonato e basilico
  • Per la farcitura:
  • 1 zucchina grande o 2 piccole
  • 1 mozzarella
  • basilico
  • olio evo
  • sale q.b.

Preparazione

Preparate l'impasto per la pasta al vino. Cuocete la base per 20 minuti coperta dai ceci altri dieci eliminando questi ultimi. Nel frattempo tagliate le zucchine a rondelle molto fine, ponetele in una ciotola e conditele con olio, sale, pepe e le erbe aromatiche. Tagliate la mozzarella a fettine sottile e lasciatela in un colino in modo che perda l'acqua in eccesso. Sfornate il guscio di pasta. Farcite con una riga di rondelle di zucchine e alternate con una riga di mozzarella, procedete così fino a raggiungere il centro della torta. Condite con un filo d'olio e infornate fino a quando la mozzarella non risulterà dorata.

P